di Pietro Aloisi Masella *

L’Inps, dal mese di dicembre dello scorso anno, sta spedendo migliaia di ordinanze di ingiunzione in forza dell’articolo 3, comma 6, del decreto legislativo 8/2016 per mancati versamenti anche di poche centinaia di euro. Continua a leggere

*di Pietro Aloisi Masella

Dal 28 marzo 2022 sul portale Servizi Lavoro del ministero del Lavoro (https://servizi.lavoro.gov.it), è stata attivata la nuova procedura che permette ai committenti di assolvere alla comunicazione obbligatoria dei rapporti di lavoro autonomo occasionale, così come disposto dall’articolo 14 del Dlgs 81/2008, pertanto, dal prossimo 1° maggio, non sarà più possibile effettuare le comunicazioni via e-mail agli Ispettorati territoriali del lavoro. Continua a leggere

*di Pietro Aloisi Masella

In diversi casi si pongono una serie di quesiti relativamente alla gestione dei rapporti di lavoro a tempo determinato successivi ad un rapporto instaurato con una agenzia di somministrazione e all’assunzione diretta da parte del datore di lavoro che precedentemente si era avvalso della azienda somministratrice. Continua a leggere

di Anna Del Vecchio*

L’ Inps, con il messaggio n.3389 del 7 ottobre 2021 e a seguito della decisione della Corte Europea del 16 settembre, rubricata come C(2021) 6827 final, con la quale si autorizza la fruizione dell’esonero contributivo art.1 commi 10-15 della L.178/2020), comunica le modalità di fruizione per il godimento dell’agevolazione consistente nell’esonero del Continua a leggere

di Pietro Aloisi Masella*

Gli istituti previdenziali e di controllo della correttezza degli adempimenti previdenziali e fiscali in materia di lavoro stanno sviluppando le piattaforme e le procedure per garantire le aziende che operano nell’ambito degli appalti in modo corretto e conforme alle disposizioni di legge e contrattuali. Continua a leggere

di Luisella Fontanella*

 

Da molti anni si discuteva della necessità di uno strumento per contrastare il lavoro nero e il lavoro autonomo non genuino nei cantieri edili.

Personalmente avevo già affrontato la tematica in un convegno con Cassa Edile di Torino nel 2006; sembrava cosa fatta, ma poi è caduto tutto nell’oblio. Continua a leggere